All’UniSalento ecco la Spaghetti Bridge Competition

Spaghetti bridge competition
ilblogdieleonoramarsella.it

Tra le iniziative universitarie originali sicuramente merita di essere citata la “Spaghetti Bridge Competition” che ormai dal 2013 si svolge ogni anno presso l’UniSalento. Ma di cosa si tratta?

Beh, il titolo non mente. Si tratta infatti di costruire ponti con pasta (spaghetti o altro) avvalendosi ovviamente di colla a caldo e resina epossidica. Il 24 Marzo 2017 è il termine ultimo per iscriversi a questa particolare competizione che è aperta non solo agli studenti dell’UniSalento (alla quale è riservata una graduatoria a parte) ma anche a studenti provenienti  da altre Università Italiane e perché no, anche a dottorandi, assegnisti o liberi professionisti che vogliono cimentarsi in questa nuova esperienza.

Un’iniziativa aperta a tutti dove per partecipare bisogna munirsi di tanta creatività e voglia di stupire.

L’ideatore

Artefice di questa iniziativa è il Prof. Giorgio Zavarise, ordinario di Scienza delle Costruzioni presso l’UniSalento; “Sembra un gioco, ma in realtà è un modo efficace per far capire agli studenti il comportamento delle strutture”, questo il pensiero del Prof. Zavarise.

La competizione si suddivide principalmente in due categorie:

  • Ponti reticolari, altezza massima 30 cm
  • Ponti ad arco o di fantasia, altezza massima 60 cm

A sottolineare l’intento didattico di questa iniziativa è lo step successivo alla costruzione delle singole strutture. Infatti il fine ultimo non sarà solo giudicare il ponte più bello, ma sarà anche valutare e studiare il comportamento delle varie tipologie di ponti sottoponendole ad un carico.

Oltre la valutazione estetica

Le prove di carico si svolgeranno 5 Aprile presso l’edificio della facoltà di Ingegneria dell’UniSalento “Angelo Rizzo” (complesso Ecotekne) e in questa stessa data saranno assegnati i premi.

spaghetti bridge valutazione
newsfood.com

Per tutti gli interessati che volessero prendere parte a questa competizione si ricorda che è possibile iscriversi entro il 24 Marzo 2017, seguendo il form che è presente sul sito spaghettibridge.unisalento.it.

Perchè queste iniziative?

Un tipo di iniziativa che merita visibilità; un modo diverso per apprendere che dovrebbe essere maggiormente usato nelle università Italiane dove molto spesso si bada solo alla formazione teorica dello studente.