Home » Da Amazon un drone autonomo per la sicurezza della casa

Da Amazon un drone autonomo per la sicurezza della casa

Categorie Design

Nel corso dell’evento dedicato alle novità hardware in arrivo nel prossimi mesi, Amazon ha stupito tutti con un nuovo prodotto che cambia il modo di approcciarsi alla sicurezza domestica. Si chiama Ring Always Home Cam ed è una telecamera montata su un drone che può volare autonomamente in giro per casa, registrando in diretta le immagini della propria abitazione quando si è lontani. Hai dimenticato il gas acceso? Hai lasciato le finestre aperte? Vuoi dare un’occhiata che tutto sia tranquillo? Questa telecamera rappresenta un interessante punto di svolta che potrebbe avvinarci di più all’Internet of Things e all’uso dell’intelligenza artificiale nelle nostre case.

Come funziona il drone Amazon per la casa

Il drone di sicurezza Amazon è progettato per volare automaticamente su un percorso preimpostato dall’utente. Questo è possibile perché la telecamera è collegata ad una serie di sensori sparsi per la casa. Se uno di questi sensori viene attivato, sia dall’utente che da una potenziale effrazione, il drone vola automaticamente verso quell’area della casa. L’utente, quindi, può comodamente osservare dal suo smartphone in diretta le immagini anche a chilometri di distanza.

Il drone di Amazon si muove tramite una serie di eliche, protette da una scocca. Alla base si trova un’asta centrale, all’interno del quale è incorporata la telecamera. Quando non è in uso, il dispositivo si adatta autonomamente all’interno di un dock cubico con un’apertura centrale, dove si ricarica. Ring Always Home Cam è progettata per assicurare la massima privacy. La telecamera, infatti, registra solo quando viene attivata in volo, mentre quando è ferma nel suo alloggiamento non sbircia né registra.

Da Amazon un drone autonomo per la sicurezza della casa
dezeen.com

Quando è in movimento, il drone di Amazon emette un suono basso e ronzante, in modo che gli utenti sappiano quando sta registrando. Una vera e propria privacy che puoi sentire. Infine, il dispositivo è dotato di una tecnologia per riconoscere ed evitare gli ostacoli.

Quanto costa e quando sarà disponibile

Negli USA i prodotti della gamma Ring sono molto diffusi, utilizzati sia per la videosorveglianza di interni ed esterni, ma anche come sistemi di allarme e pulsanti antipanico. Ma proprio la staticità di queste telecamere rappresenta un punto debole del sistema di videosorveglianza, come confermato dalle parole di Jamie Siminoff, fondatore di Ring:

Qualcosa che sento spesso dai clienti è ‘Ho alcune videocamere da interni di Ring, ma a volte uscivo di casa e non riuscivo a ricordare se avessi lasciato una finestra aperta e avrei voluto avere una videocamera lì’

“Invece di incoraggiare semplicemente i clienti ad acquistare più fotocamere e installarle in più luoghi della casa, come potremmo risolvere questo problema con un’unica soluzione? Volevamo creare una telecamera che potesse offrire agli utenti la flessibilità di ogni punto di vista che desiderano in casa, pur mantenendo i nostri principi fondamentali di privacy e sicurezza.” E’ in risposta a questa esigenza che quindi nasce Ring Always Home Cam.

Da Amazon un drone autonomo per la sicurezza della casa
dezeen.com

Per il momento il drone di Amazon è in fase di sviluppo e non è stato ancora autorizzato alla vendita. Secondo alcune indiscrezioni dovrebbe costare 249 euro ed entrare in commercio verso fine 2021.

Lascia un commento