Home » Design » Come arredare il salotto: i trend del 2024

Come arredare il salotto: i trend del 2024

Arredare l'ambiente living è diventato un processo creativo che riflette i cambiamenti post-2020, integrando spazi per lavoro e studio oltre a convivialità e relax. Fondamentale è seguire i trend attuali per creare un ambiente funzionale e moderno.

Categorie Design
Vuoi leggere oltre 10mila articoli di scienza e tecnologia senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

Arredare l’ambiente living è una parentesi creativa a dir poco interessante. Parliamo di un ambiente che, nel giro di pochi anni, ha cambiato pelle e volto. Se, fino all’inizio del 2020, salotto era sinonimo di convivialità e relax, oggi si associano a questo ambiente anche momenti dedicati al lavoro e allo studio.

Una bussola importante quando si arreda questo ambiente è sempre il focus sui trend del momento. Vediamo i principali nelle prossime righe!

Pavimenti in gres

Da diversi anni, il gres rappresenta, per i pavimenti, una scelta molto amata. Materiale sostenibile prodotto utilizzando diversi ingredienti, tra i quali è possibile comprendere l’argilla ceramica, ha il grande vantaggio della versatilità. Permette, infatti, di mimare l’effetto di diversi altri materiali, dal legno alla pietra.

Come si può notare guardando i pavimenti moderni di Quaranta Ceramiche, portale tra i più famosi in Italia quando si parla di arredamento e di rivestimenti in particolar modo, esiste anche il gres effetto cemento.

Oltre a questo grande pro, è possibile citare anche il costo ridotto, aspetto a dir poco importante in questo periodo di crisi economica.

Materiali naturali

I materiali naturali sono sempre più richiesti quando si parla di arredamento del salotto in questo periodo. Il motivo del loro successo non è legato solamente al rispetto per l’ambiente, ma anche all’aspetto imperfetto.

Questo effetto è considerato da molti l’opposto del minimalismo che, per tanti anni, ha impazzato nel campo dell’arredamento, mettendo in primo piano linee nette e superfici senza una sbavatura.

Illuminazione nascosta

Un trend che sta letteralmente impazzando nell’ambito dell’arredamento dell’ambiente living è l’illuminazione nascosta. In questo caso, fanno da padrone le strisce a LED, che vengono collocate lungo il perimetro delle mensole o camuffate in nicchie nel controsoffitto.

Si tratta chiaramente di una scelta che fa la differenza in contesti living arredati con un mood moderno.

Texture materiche

I trend dell’arredamento del salotto stanno vedendo, in questo periodo, una centralità sempre più importante del senso del tatto.

Se, fino a poco tempo fa, l’attenzione era concentrata soprattutto sul colore, oggi si ricerca anche l’appagamento tattile, con superfici che, grazie a materiali come pietra, pelle e cemento, permettono anche alle mani di avere un ruolo nella scoperta della bellezza dell’ambiente.

Viva le candele!

Le candele sono oggetti decorativi meravigliosi che, ormai da diversi anni, dominano la scena in diversi ambienti della casa. Quest’anno, vanno tantissimo in salotto.

Nulla di strano se si pensa che, come ricordato nelle righe precedenti, parliamo di un ambiente utilizzato per la maggior parte delle ore della giornata.

Un aspetto molto importante quando si parla delle candele in salotto riguarda il focus sulla stagionalità delle fragranze.

Caminetti a bioetanolo

La fiamma del camino è oggettivamente ricca di fascino, da sempre. Sinonimo di convivialità e calore familiare, rappresenta un’immagine da sempre legata all’ambiente living.

Oggi come oggi, per motivi legati sia alla sostenibilità, sia alla comodità, vanno tantissimo i caminetti a bioetanolo, disponibili in diverse versioni e dimensioni che permettono di apprezzare il calore della fiamma e, nel contempo, di non avere pensieri relativi alla pulizia della canna fumaria.

I colori più amati

Concludiamo il nostro piccolo viaggio tra le tendenze arredamento del salotto parlando di colori. Questo 2024 è dominato dalle cromie che richiamano la natura – verde scuro e ocra in primis -e dal colore Pantone dell’anno, il Peach Fuzz, una tinta meravigliosamente vitaminica che si presta benissimo alle esigenze di chi vuole stupire gli ospiti.

Spazio anche al rosa, che continua a dominare la scena dopo il 2023, e al nero. Quest’ultimo è scelto soprattutto quando il materiale in gioco è il marmo. Tornato prepotentemente di moda da un anno a questa parte, brilla in tutte le stanze della casa, dal living alla cucina.

Lascia un commento