L’obbiettivo principale di Planet Smart City è quello di progettare e costruire abitazioni di qualità a prezzi piuttosto accessibili. L’idea principale della startup è quella di creare delle comunità fondate sulla sostenibilità, l’inclusione sociale e l’introduzione di tecnologie smart. Si punta dunque ad avere un’idea diversa di società, di urbanistica e di edilizia, arrivando ad inserire queste prerogative in progetti sempre più ampi di sviluppo sostenibile e di riqualificazione. Essa opera soprattutto in paesi con grandi problematiche abitative e cerca di rivitalizzare le comunità esistenti con l’introduzione di tecnologie intelligenti, rispettando e mantenendo solide la cultura e le esigenze della popolazione.

Planet Smart City, la startup del social housing sostenibile
Ph: www.architetturamuseireti.it

Smart Social Housing

La società con sede a Londra si propone di diventare leader mondiale nella realizzazione di abitazioni smart a prezzi accessibili. La sfida che si impone Planet Smart City è quella di creare abitazioni ad alto contenuto tecnologico in quartieri dedicati a fasce di popolazione con reddito medio basso. L’housing sociale infatti, si traduce in una tipologia di interventi immobiliari ed urbanistici dove le problematiche di carattere abitativo vengono affrontate in modo organico nel medesimo contesto. Si va dall’affrontare l’emergenza abitativa, all’accesso ad alloggi di qualità e ad alta efficienza energetica, alla progettazione di spazi condivisi e aperti alla cittadinanza, alla ricerca di strumenti di innovazione sociale. Tutte queste tematiche vengono ampliate con l’introduzione di tematiche sempre più smart, ossia la costruzione di distretti urbani sempre più intelligenti, sostenibili e sicuri. Esempi possono essere i sistemi di illuminazione e irrigazione automatizzati, la previsione di ricariche per le auto elettriche e la disposizione di impianti per la produzione di energie rinnovabili.

Planet Smart City, la startup del social housing sostenibile
Smart City Natal
Ph: smartcitynatal.com.br

Redo Smart District a Milano

In Italia è stato realizzato lo Smart District Redo, un nuovo complesso residenziale che sorge nel quartiere di Rogoredo Santa Giulia. Tale progetto, che è stato promosso dal Fondo Immobiliare di Lombardia, ha visto Planet Smart City offrire un importante contributo di consulenza di smart engineering, selezionando ed integrando soluzioni innovative per le tematiche sull’ambiente, sull’architettura, su tecnologia e community. Nel complesso di Redo si hanno 615 appartamenti di diverse tipologie e dimensioni che vengono offerti in locazione o vendita convenzionata. Gli edifici presentano una classe energetica A, sono allacciati al sistema di teleriscaldamento e connessi a una rete diffusa di fibra ottica. Tramite un’app è possibile monitorare e gestire i consumi energetici e disporre di tanti altri servizi innovativi.

Planet Smart City, la startup del social housing sostenibile
Redo Smart District, Milano
Ph: planetsmartcity.com

Le smart cities in Brasile

In Brasile si ha un deficit abitativo tra i più alti al mondo. Per questo motivo Planet Smart City ha deciso di puntare forte su alcune realtà sudamericane. In via di completamento si ha già Smart City Laguna, nel municipio di São Gonçalo do Amarante nello Stato del Ceará, mentre più recenti sono i lavori iniziata per la Smart City Natal, nello stato del Rio Grande do Notre. Per quanto riguarda il primo progetto, la società londinese ha acquistato nel 2015 circa 330 ettari di Laguna che ha trasformato in un modello per la vita residenziale del futuro. Una prima fase del progetto è stata già completata con la vendita di 2700 lotti di 90 ettari complessivi. Altri 1800 edifici verranno realizzati in futuro per portare il numero di abitanti a 25000. Laguna oggi presenta una serie di soluzioni intelligenti che rendono la città ben servita ed inclusiva. Questo la rende un modello da seguire per contrastare le problematiche della crisi immobiliare.

Planet Smart City, la startup del social housing sostenibile
Laguna Smart City
Ph: recsarchitect.com

La Smart City Natal invece, è stata progettata per ospitare 15000 residenti e riflette anch’essa un nuovo modo di vivere sostenibile, connesso e collaborativo. Complessivamente sono stati progettati 1074 lotti in 170 ettari di cui 934 destinate a unità residenziali e 140 ad attività commerciali.

Planet Smart City, la startup del social housing sostenibile
Smart City Natal
Ph: smartcitiesworld.net

Le comunità del futuro

L’esempio che offre Smart City Planet si concentra sull’impiego delle soluzioni smart e sulla messa in pratica dell’innovazione sociale in progetti a grande scala. I progetti integrano sempre più soluzioni innovative in campo architettonico, digitale, ambientale e sociale dando forma a delle nuove comunità sempre più smart. Lo smart social housing può di fatto riscontrare successo in diversi angoli del pianeta. Le soluzioni abitative standard di efficienza elevati ma destinati a vendita o affitto a canoni calmierati possono costituire un idea diversa di edilizia e di società.