SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Terremoto in Francia 5.4, in zona a forte sismicità

Secondo l’ufficio centrale sismologico, un forte terremoto in Francia di magnitudo 5.4 è stato registrato in tutta la regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi e persino in Occitania. L’epicentro è collocato a Montélimar, nella Drôme, alle 11:52 e si avvertirono forti shock fino a Lione e Montpellier. Tre persone sono state leggermente ferite a causa di una crisi di panico, ha detto in un tweet il prefetto dell’Ardeche, nel quale consiglia anche di restare fuori le abitazioni a causa di eventuali scosse di assestamento.

Terremoto in Francia 5.4, in zona a forte sismicità
ouest-france.fr

Un’altra persona è stata più gravemente colpita a Montélimar. Gravemente ferita dopo la caduta di un’impalcatura, è stata portata d’urgenza in ospedale in assoluta urgenza, ha dichiarato la prefettura di Drôme, che ha anche tranquillizzato la popolazione garantendo che non sono stati rilevati gravi danni agli edifici, compreso il sito nucleare di Tricastin che in quei momenti era sotto l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori. Pochi minuti dopo i tremori, le reazioni si sono moltiplicate sui social network. Il terremoto sembra essersi sentito più fortemente alla Croix-Rousse ma anche nel 6 ° arrondissement di Lione e in cima alla collina del 5 °.

La classificazione della zona non era di bassa sismicità

I media italiani hanno subito pubblicato la notizia come se il terremoto in Francia fosse accaduto in una zona dove non potesse essere previsto. Ma ciò non è così poiché per l’Eurocodice la zona è classificata di medio-alta sismicità con accelerazione alla base pari a 1,1g, quindi non banale. Quindi, rispettando esclusivamente la norma, gli edifici avrebbero potuto resistere a terremoti peggiori, infatti i crolli non sono stati numerosi e per ora non ci sono vittime. Qui per valutare i dati dell’eurocodice.

Bisogna però sottolineare che la profondità è considerevole, 11km del terremoto in Francia sono molti confrontandoli a quelli del terremoto di Norcia 8,1km, a quelli dell’Aquila 8,8 e a quello Ischia 1,7km. Si attendono quindi i dati dell’accelerogramma per confrontare questo evento ai nostri italiani. Per conoscere meglio la sismicità italiana si consiglia cliccare qui.

Terremoto in Francia 5.4, in zona a forte sismicità
montelimar.fr – Il borgo di Montélimar

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Marcello Raianohttps://buildingcue.it
Studente laureando in Ingegneria Edile-Architettura presso il Politecnico dell'Università Federico II di Napoli. Formato principalmente in Tecnologie per l'edilizia e Prevenzione incendi, ha affrontato nel suo percorso temi come il restauro di monumenti storici, analisi sismica di edifici nuovi ed esistenti in calcestruzzo armato. Appassionato di politica, ma soprattutto di cinema.