Home » Lavoretti in stile shabby chic

Lavoretti in stile shabby chic

Sono diversi anni che, nel campo della decorazione e in quello dell'arredamento, il termine "shabby chic" è divenuto d'uso comune.

Categorie Architettura · Materiali

Sono diversi anni che, nel campo della decorazione e in quello dell’arredamento, il termine “shabby chic” è divenuto d’uso comune. Codificato per la prima volta dalla rivista “The World of Interiors” nel corso degli anni ’80, tale termine può essere tradotto come “trasandato chic”. Dedicarsi a dei lavoretti fai da te shabby chic, di conseguenza, significa dare valore a oggetti vecchi e usurati, ad esempio creando cornici, portacandele, mobili e complementi d’arredo in chiave romantica. Ecco alcuni suggerimenti in proposito. 

Una seconda vita per i barattoli di vetro

Molte volte capita di ritrovarsi con dei barattoli di vetro inutilizzati, destinati ad accumularsi velocemente nello sgabuzzino, o in cantina. Nell’arco di pochi minuti sarà possibile trasformarli in deliziosi soprammobili. Occorreranno: 

  • alcuni barattoli di vetro
  • vecchi centrini
  • del feltro (o stoffe varie)
  • colla per il vetro
  • un paio di forbici
  • dello spago

Iniziare bollendo i barattoli in una pentola colma d’acqua al fine di sterilizzarli; così facendo verrà eliminato qualsiasi eventuale cattivo odore. Nel frattempo, predisporre i centrini sul tavolo da lavoro, ritagliandoli (a forma di cuore, di cerchio o seguendo altre forme) perché possano essere posizionati al centro del barattolo, occupando solo parzialmente la superficie. Una volta sterilizzati, i barattoli andranno asciugati perfettamente.

Munirsi della stoffa scelta e tagliare dei piccoli cuori. Prendere la colla trasparente e incollare i cuori, esattamente nella parte centrale dei diversi centrini, lasciando che tutto si asciughi. A quel punto attaccare il centrino al centro del barattolo. Per portare a termine il lavoro non occorrerà altro che servirsi di piccole strisce di spago, ponendole una sotto l’altra lungo tutto il centrino. Ultimati i barattoli, si potranno inserire al loro interno delle candele profumate, ottenendo degli splendidi centrotavola. In alternativa i barattoli diverranno dei romantici soprammobili ideali per la zona notte.  

Simpatici sottobicchieri per l’aperitivo

Invitare degli amici a casa e offrire loro da bere in taverna o in mansarda, ritrovandosi con delle macchie sul tavolo? Una sensazione davvero spiacevole. E quando non si tratta di condensa, ma di macchie di vino, birra o bevande in genere, il dispiacere sarà ancora maggiore. Una buona idea per evitare che ciò accada consiste nel realizzare dei sottobicchieri in stile shabby, perfetti da usare anche in occasione di un aperitivo in giardino.

Sarà sufficiente preparare del cordoncino di cotone di tonalità beige, alcuni ritagli di tessuto (anch’essi beige), una sagoma di cartoncino (ritagliata a forma di cuore), della colla Pattex a caldo resistente all’acqua e una macchina da cucire, fondamentale per fissare i cuori ai sottobicchieri in corda. Per realizzare questi ultimi occorrerà attorcigliare la corda, usando al termine di ogni giro un filo sottile di colla.

Cercare di non esagerare con la corda, in quanto si rischierebbe solamente di rompere l’ago della macchina da cucire. In merito al diametro dei singoli sottobicchieri, questo dovrebbe raggiungere una lunghezza che permetta di applicare facilmente i cuori alla sagoma a forma di cuore. Per attaccarli servirsi di una colla da tessuto, destinata a dissiparsi dopo il primo lavaggio. Al momento di incollare, accertarsi di stendere la colla nelle parti del cuore su cui non è prevista la cucitura. Ecco pronti i sottobicchieri in stile shabby chic. 

Rilassarsi col Fai da te prima delle ferie

In attesa di partire verso le località di villeggiatura, è possibile sfruttare qualche giorno di vacanza per effettuare dei lavori in giardino o, comunque, con l’obiettivo di rendere più accogliente qualunque abitazione. Gli appassionati di fai da te e bricolage che apprezzano lo stile shabby chic, come visto nelle precedenti righe, hanno diverse opzioni a disposizione.

Lascia un commento