Home » La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

L'acciaio consente grande libertà di progettazione e flessibilità architettonica che impiega meno materiale e riduce il consumo di risorse. Quanto è sostenibile l'acciaio nelle costruzioni?

Categorie Materiali

Nella realizzazione di strutture, rinforzi, rivestimenti, coperture ed infissi, l’acciaio è un materiale di prima scelta. Le caratteristiche di questo materiale permettono di realizzare edifici in zona sismica sicuri, affidabili e altamente performanti. L’acciaio infatti, viene utilizzato ampiamente nelle costruzioni edili e nelle infrastrutture, sia in edifici antichi e storici sia in nuove e moderne architetture. Facile da impiegare nelle costruzioni è altrettanto facile da smontare in fase di demolizione e non presenta alcun costo di smaltimento. Il rottame ferroso è un’utile risorsa acquistata dalle imprese rottamatrici che si occupano di recuperare il materiale e riutilizzarlo. La sostenibilità delle costruzioni in acciaio passa da tutti questi fattori. Vediamo come.

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio: risorsa essenziale

L’utilizzo dell’acciaio nelle costruzioni permette di realizzare strutture con luci maggiori rispetto a qualsiasi altro materiale. Durabilità, resistenza, duttilità, combinate con la leggerezza delle strutture, permettono ai progettisti di realizzare edifici in zona sismica sicuri, affidabili e performanti. La leggerezza delle strutture in acciaio riduce in modo consistente l’entità delle opere di fondazione. Costruendo con la tecnologia a secco in acciaio, telaio a cui vengono fissati elementi planari, leggeri, di piccolo spessore, si ha la possibilità di realizzare edifici ad alta efficienza energetica. L’assemblaggio a secco e la leggerezza della carpenteria metallica incidono anche sui costi ed i tempi di demolizione delle strutture in acciaio. Inoltre, il rottame ferroso costituisce un utile risorsa da reintrodurre in commercio dopo la sua demolizione.

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

Riciclabile all’infinito

Al termine della vita utile di un’opera, l’acciaio dismesso può essere facilmente riciclato. L’acciaio viene riciclato senza alcuna perdita di qualità: i legami metallici vengono ripristinati durante la risolidificazione. Il nuovo prodotto avrà dunque le stesse proprietà meccaniche di quello originale, anche dopo diverse operazioni di riciclo. In questo modo si consente di utilizzare lo stesso prodotto più volte per la stessa applicazione. Molti altri materiali diventano dopo l’operazione di riciclo dei sottoprodotti da utilizzare spesso soltanto come riempimento. L’acciaio è invece una vera e propria risorsa permanente, essenziale nell’economia circolare.

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

Produzione e riciclo

La maggior parte dei prodotti in acciaio da costruzione deriva dal riciclo di rottami ferrosi che avviene all’interno dei forni delle acciaierie. Il riciclo evita il consumo di nuove materie prime e risorse energetiche da impiegare per la loro estrazione. Grazie alle alte percentuali di riciclabilità dei materiali, i prodotti in acciaio rispettano pienamente i requisiti definiti dai Criteri Minimi Ambientali (CAM). Utilizzando differenti processi termici e tecniche di laminazione è possibile produrre acciai di qualità differente, con caratteristiche diverse di resistenza, duttilità, resilienza a basse temperature, saldabilità e resistenza migliorata a corrosione. In Italia si ha il più alto tasso di riciclo dell’acciaio all’interno dell’Unione Europea con l’80% di acciaio riciclato.

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

L’acciaio in edilizia

La completa prefabbricazione dell’acciaio in officina consente di velocizzare le tempistiche di posa in opera in cantiere, favorendone anche una riduzione dei costi. L’acciaio è un materiale sicuro perché in tutte le fasi della filiera i processi sono regolamentati da norme tecniche e di prodotto. Tutto è certificato, dalla produzione in acciaieria alla lavorazione nei centri di servizio, alla prefabbricazione delle strutture in officina fino al montaggio in cantiere. La tracciabilità del prodotto è garantita dal produttore all’utilizzatore finale attraverso la marcatura CE. I progettisti hanno a disposizione una vasta gamma di prodotti che danno luogo a infinite soluzioni per strutture, involucro, partizioni, opere di sostegno e fondazioni.

La sostenibilità delle costruzioni in acciaio

Acciaio, soluzioni infinite

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento